• Avv. Francesco Mantovani

Mensilità non riscosse. Si prescrive in un anno il diritto del lavoratore.

La Corte di Cassazione, con la Sentenza n. 32, depositata il 3 gennaio 2020, ha ribadito che l’obbligazione a carico del Fondo di garanzia dell’Inps per i crediti di lavoro diversi dal Tfr, ha natura previdenziale e si differenzia da quella a carico del datore di lavoro. Il termine di prescrizione annuale entro cui avanzare la domanda al Fondo, quindi, non subisce interruzioni dal perdurare della procedura fallimentare, iniziando a decorrere da quando viene dichiarato esecutivo lo stato passivo.

Post recenti

Mostra tutti